testata sito
Il fondatore
Servo di Dio Eustachio Montemurro Fondatore

Gravina di Puglia, 1° gennaio 1857 - Pompei, 2 gennaio 1923

1.1.1857 - Eustachio nasce a Gravina (BA) dal notaio Giuseppe Montemurro e da Giulia Barbarossa.

23.8.1881 - Si laurea in medicina e chirurgia presso l'Università di Napoli.

1882-1902 - Svolge attività medica, socio-politica, educativa e assistenziale.

1903 - Entra in seminario

24.9.1904 - Viene ordinato sacerdote nella cattedrale di Gravina.

1.10.1904 - Celebra la sua prima messa.

21.11.1907 - Fonda i Piccoli Fratelli del SS. Sacramento per il culto eucaristico e il ministero pastorale nelle chiese come parroci e vice parroci.

1.5.1908 - Fonda le Figlie del Sacro Costato per la riparazione delle offese recate al Cuore di Gesù, per l'insegnamento del catechismo e per l'educazione dell'infanzia e della gioventù.

29.4.1910 - Prima vestizione di quattro Figlie del Sacro Costato a Minervino.

11.12.1910 - Prima vestizione di quattro Piccoli Fratelli del SS. Sacramento a Bisceglie.

Gennaio 1914 - Don Eustachio si trasferisce a Valle di Pompei dove per nove anni svolge intenso e fecondo apostolato.

2.1.1923 - Muore a Pompei in concetto di santità e viene sepolto nel cimitero di Scafati.

20.12.1936 - I suoi resti da Scafati sono trasferiti a Gravina nella cappella delle Suore Missionarie del Sacro Costato e di Maria SS.ma Addolorata.

Pensiero
del padre fondatore
"Ti chiedo: lumi, grazia, sapienza. Questo concedimi per i meriti del tuo Sacro Cuore, di cui intendo essere apostolo fervente."
Il bollettino dell'associozione